Kayak a Venezia

Kayak a Venezia

Il miglior modo per scoprire la città è stando sull’acqua stessa e Kayaking lungo i 
canali è l’opzione ideale, data la libertà di esplorare spazi inaccessibili alle gondole.

I nostri Suggerimenti

Venezia può essere definita un labirinto che nasconde mille curiosità e segreti al 
proprio interno, ed Almar Jesolo Vi suggerisce di salire a bordo di un kayak per esplorarli. Potrete così pagaiare in coppia o in famiglia ed incrociare gli abitanti della città a bordo delle loro barche.

Una città unica, tra le più affascinanti al mondo da vedere da un punto di vista assolutamente originale, il kayak, pagaiando tra i canali del centro. Seduti a bordo di questo originale mezzo, infatti, avrete l’opportunità di ammirare Venezia da una visuale davvero sorprendente, vagando per decine di chilometri lungo i canali senza mai annoiarsi.

Uno strategico punto di inizio sarà Corte Morosina, da cui potrete comodamente partire alla volta dei canali interni lungo il Sestiere di Cannaregio, attraversando la città con gli splendidi palazzi riflessi sull’acqua al Vostro fianco.

Da questo insolito mezzo di trasporto, infatti, avrete la possibilità di guardare Venezia da una prospettiva davvero sorprendente, girovagando per decine di chilometri lungo i canali senza mai annoiarvi.
Corte Morosina è un punto di partenza strategico per la tua esperienza in kayak; da qui puoi facilmente scivolare lungo i tranquilli canali interni del Sestiere di Cannaregio, e attraversare la città con gli splendidi edifici che si specchiano sull’acqua proprio accanto a te. Un itinerario straordinario, quindi, alla scoperta del centro storico di Venezia, infilandosi sotto i ponti per una prospettiva insolita della città.

Al termine di questa incredibile esperienza potrete gustare un piacevole aperitivo al tramonto o una cena composta da sardine in saor, baccalà o fegato alla veneziana, deliziose specialità locali.

Prenota